Escursioni per Crocieristi Ercolano - Terminal Crociere Porto di Salerno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Migliori attrazioni di Ercolano
Home   »   Regione Campania   »   Ercolano   »   Napoli
Escursioni ad Ercolano
La meta turistica degli antichi romani
Nell'antichità, Ercolano era una prospera città romana, in seguito distrutta dai flussi piroclastici di origine vulcanica risalenti all'eruzione del 79 d.C., che oggi rivive tra le mura degli scavi archeologici rinvenuti all'ombra del Monte Vesuvio. Questa famosa località, infatti, fu sommersa da un fiume di fango, lava ed acqua, in seguito solidificatosi in tufo, ed andò perduta insieme a Pompei, Stabia e Oplonti. Lo strato di tufo, che seppellì i resti della fervida Herculaneum, ha preservato le costruzioni sotterranee, lasciando ai visitatori la possibilità di ammirare case, ville e monumenti quasi del tutto integri. Anche se più piccola della vicina area di Pompei, Ercolano risulta maggiormente affascinante proprio per l'ottima conservazione dei suoi inestimabili resti, i quali lasciano davvero poco spazio all'immaginazione. I primi scavi presero il via casualmente nel 1709 a seguito di opere avviate per la lavorazione di un pozzo. Dopo lunghissime interruzioni, ci pensò l'archeologo italiano Amedeo Maiuri a dare la giusta importanza a questa incredibile scoperta, avviando uno scavo sistematico e definitivo nel 1927.
Tra le costruzioni visitabili nell'area potrete ammirare  la Casa a Graticcio, la Casa dell'Alcova, la Casa del Gran Portale, la Casa di Nettuno ed Anfitrite, la Villa dei Papiri, le Terme del Foro, la Palestra, il Teatro, il Collegio degli Augustali e la Taverna di Priapo. Gli scavi archeologici di Ercolano sono diventati famosi anche nel mondo della scienza, per la scoperta di alcuni scheletri e resti umani, presumibilmente appartenuti agli abitanti che tentarono di ripararsi dall'eruzione sostando sulle spiagge prima che la colata di fango li inghiottisse per sempre. Inoltre, l'atmosfera rilassante e la posizione panoramica della città sono stati elementi fondamentali per la costruzione di sontuose ville vista mare, come Villa Campolieto, Villa Favorita, Villa Aprile (datate intorno al XVIII secolo), appartenenti alla schiera del cosiddetto Miglio d'Oro.
Cosa Fare/Vedere a Ercolano?
Le tappe imperdibili a trentadue chilometri da Salerno.

Visita gli Scavi Archeologici e passeggia tra le strade, le ville, le case e gli edifici dell'antica città di Ercolano.
Entra nel mondo tecnologico e culturale del Museo Archeologico Virtuale (MAV). Scopri come appariva Ercolano prima dell’eruzione.
Ammira l'imponente bellezza delle sfarzose Ville Vesuviane del Miglio d'Oro.
Itinerari in Campania
Scopri tutti i nostri consigli di viaggio
Una regione come la Campania punta tutte le sue forze sulla vasta e variegata selezione dei siti turistici e paesaggistici che la contraddistinguono. Sappiamo che risulta praticamente impossibile visitare in un giorno, o addirittura in poche ore, tutte le attrattive più rilevanti presenti tra la costa e l'entroterra, ma con un'accurata descrizione di quest'ultime possiamo aiutarvi a scegliere le mete che potrebbero interessarvi in modo particolare. Viaggiare con una nave da crociera può risultare una penalità, dato il minor tempo che i crocieristi hanno a disposizione, e invece non lo è affatto, perché Salerno è egregiamente collegata con le località che vi stiamo per mostrare, e con una giusta programmazione potrete realizzare il tour dei vostri desideri! Dalla postazione di ormeggio della vostra imbarcazione, ovvero il porto turistico cittadino, potrete decidere di raggiungere il molo dei traghetti e la stazione per spostarvi in piena autonomia, oppure di salire a bordo dei bus Aloschi Bros, convenzionati con Salerno Cruises, per partecipare alle nostre escursioni di gruppo organizzate.
Costiera Amalfitana

Cosa visitare in Costiera Amalfitana

Itinerari turistici in Costiera Amalfitana. Spiagge, calotte, torri saracene, palazzi storici e giardini di limoni. Scopri cosa visitare ad Amalfi, Positano e Ravello.

Escursioni in Costiera Amalfitana
Certosa di Padula

Cosa visitare vicino Salerno

Un sontuoso complesso monumentale d’epoca barocca. La struttura, conosciuta anche come certosa di San Lorenzo, è la prima abbazia sorta in Campania.

Cosa vedere a Padula
Napoli e il Vesuvio

Cosa visitare a Napoli

Cosa ammirare a Napoli: il multietnico capoluogo campano. Da sempre patria della musica, del teatro, dell'arte e delle più remote tradizioni culinarie del Sud.

Cosa vedere a Napoli
Trekking o percorsi artistici, tour gastronomici o siti archeologici, qualsiasi decisione tu prenda, sarà una sorpresa inaspettata. Tutti possono trovare il proprio spazio ideale e tutti possono svolgere l'attività che preferiscono! Visionando le numerose possibilità che offre la Campania, scoprirete che questa regione ha la capacità di adattarsi ad ogni richiesta e di rispondere alle più svariate esigenze di viaggio. Siete in vacanza con la vostra famiglia, in gita con i vostri amici, o in luna di miele con il vostro partner? Salerno e le sue località limitrofe, sono mete ideali per tutte le età! Lo staff di Salerno Cruises vi attenderà allo sbarco con i suoi stand informativi, elargendo proposte, consigli e itinerari su misura per rendere la vostra permanenza quanto più piacevole e rilassante.
Home   »   Regione Campania   »   Ercolano   »   Napoli
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu