Cosa Vedere/Visitare a Salerno - Terminal Crociere Porto di Salerno

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le migliori cose da vedere a Salerno
Home   »   Città di Salerno   »   Cosa Visitare   »   Dove Mangiare
Cosa Vedere a Salerno
Le migliori attrazioni della città
I raggi del sole che attraversano la via alberata del lungomare, un profumo di dolciumi e caffè proveniente dai tipici bar pronti ad accogliere la quotidiana clientela, il campanile del Duomo con il suo romantico rintocco, zone di verde che si alternano a palazzi storici, il frenetico via vai di navi mercantili e crociere turistiche che salpano presso il porto, sculture centenarie e facciate monumentali: è questo il tipico volto con il quale Salerno ama mostrarsi agli occhi dei suoi numerosi turisti. Stiamo parlando di una città poliedrica che riesce a plasmare i desideri e le esigenze di tutti, offrendo percorsi storici e culturali, itinerari naturalistici ed interessanti aree artistiche riconosciute a livello nazionale. Se poi volete chiudere in bellezza il vostro tour dedicato alla visita delle attrattive più rinomate, vi consigliamo di scoprire il lato più divertente e ricreativo della città, entrando nel mondo della sua fervida vita notturna.
Castello Arechi

Itinerari turistici a Salerno

Il Castello Arechi, così chiamato per la sua fortificazione associata al Duca longobardo Arechi II, è una fortezza medievale situata a circa 300 metri sul livello del mare.
Duomo di Salerno

Chiese e palazzi storici Salerno

Il Duomo, dedicato a San Matteo, le cui spoglie sono conservate nella cripta, è la principale chiesa della città ed anche la sua più famosa attrattiva.
Centro Storico

Cosa vedere nella città di Salerno

Il Centro Storico è menzionato come uno dei più completi ed integri d’Italia. Qui, troviamo Via dei Marcanti, il Duomo e la Chiesa di San Giorgio in stile barocco.
Scuola Medica

Musei della città di Salerno

La Scuola Medica Salernitana è la più importante istituzione del suo genere. Ad essa è stato dedicato un museo virtuale visitabile presso la Chiesa di San Giorgio.
Giardino della Minerva

Posti da visitare a Salerno

Il Giardino della Minerva è un orto botanico con numerose specie vegetali, tra le quali è possibile riconoscere erbe medicinali risalenti alla Scuola Medica.
La Pinacoteca

Cosa c'è da vedere a Salerno

La Pinacoteca Provinciale di Salerno sorge in Via dei Mercanti ed ospita diverse sezioni artistiche: dal Quattrocento al Settecento - Salernitani e Costaioli - Artisti Stranieri.
Grotte di Pertosa

Luoghi da visitare a Salerno

Le Grotte di Pertosa, così chiamate per la loro collocazione nell'omonimo comune in provincia di Salerno, sono meravigliose cavità carsiche sviluppatesi nel sottosuolo.
Il clima tipicamente mediterraneo e il suo essere cosi accogliente ed affabile, in qualsiasi periodo dell'anno, rendono Salerno la meta turistica ideale. Le sue attrattive si concentrano in zone comodissime, dunque facilmente raggiungibili anche a piedi, e sono l'esempio tangibile dei diversi periodi storici che hanno attraversato i quartieri della cittadina. Età medievale, età moderna ed età contemporanea riescono ad unirsi perfettamente in un'unica espressione rappresentativa, forse è proprio questo il segreto di cosi tanto ammirevole fascino. C'è da dire che in una regione vasta ed eclettica come la Campania la bellezza è di casa! Basta citare ulteriori luoghi turistici come Paestum, Napoli, Amalfi, Ravello e Positano, i quali risultano comodamente raggiungibili da Salerno grazie all'estrema vicinanza che li lega.
Home   »   Città di Salerno   »   Cosa Visitare   »   Dove Mangiare
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu